icon, link building, link building icon
LeggiLink

LeggiLink – settimana 23

Altro giro di link. Quelli della settimana precedente erano interessanti? Speriamo che questi lo siano. Pare che ci stia riuscendo a rispettare la rubrica… pare, ditelo sottovoce!

ANIMA Confindustria: primo semestre in calo per la meccanica LINK

  • Secondo il sondaggio di ANIMA Confindustria, circa la metà delle aziende associate prevede una contrazione del fatturato alla chiusura del primo semestre. Il presidente Marco Nocivelli: «Il settore è bloccato: bisogna far chiarezza sul piano Transizione 5.0».

Il primo MacBook Pro OLED di Apple potrebbe non arrivare finché il MacBook pieghevole non sarà pronto LINK


🌐 Internet Archive sta combattendo una grande battaglia contro gli attacchi DDoS LINK

  • L’Internet Archive ha subito un significativo attacco DDoS da domenica 26 maggio, causando un accesso incoerente alla sua Wayback Machine, che memorizza oltre 866 miliardi di pagine web.
  • L’attacco coinvolge decine di migliaia di richieste false al secondo, ma nonostante ciò le raccolte digitali dell’organizzazione rimangono al sicuro; il personale è al lavoro per rafforzare le difese.
  • Oltre all’attacco DDoS, l’Internet Archive si occupa anche di ricorsi legali per presunta violazione dei diritti d’autore da parte dell’industria libraria e discografica statunitense, nonché di denunce da parte di Sony e Universal Music.

🚀 Il ritorno sulla Luna della NASA accelera LINK

  • Per la prima volta in mezzo secolo, la NASA si prepara a lanciare un razzo lunare. Dopo numerosi ritardi e riprogettazioni, il gigantesco veicolo Artemis 1 è arrivato sulla rampa di lancio per la prima di una serie di prove finali per una missione spaziale senza equipaggio Orion attorno alla luna. (lo so notizia del 2022… meglio tardi che mai)

📱 New York vieta gli algoritmi dei social media che creano dipendenza per i bambini LINK

  • Venerdì 7 giugno 2024 la legislatura di New York ha approvato un disegno di legge per vietare alle piattaforme di social media di utilizzare algoritmi di raccomandazione che “creano dipendenza” per gli utenti sotto i 18 anni.
  • La legge Stop Addictive Feeds Exploitation (SAFE) for Kids richiede alle società di social media di fornire feed con cronologia inversa per i bambini invece di suggerimenti di contenuti basati su algoritmi.
  • Si prevede che il governatore Kathy Hochul firmi il disegno di legge, che mira ad affrontare l’impatto negativo dei feed algoritmici sulla salute mentale dei bambini.

Scopri di più da fokewulf dot it

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Standard

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *